Nei prossimi giorni dovrebbe tenersi una importante votazione del Parlamento Europeo sull’introduzione dei brevetti software (in particolare, la votazione riguarda l’assuzione di posizioni più restrittive di quelle sostenute dalla Comissione).

L’argomento interessa anche le biblioteche, sia in quanto utilizzatrici di software, sia perché può coinvolgere direttamente la gestione di contenuti informativi digitali.

Per saperne di più:
http://swpat.ffii.org/index.en.html
http://noepatents.eu.org/index.php/NO_Software_Patents
http://www.nosoftwarepatents.com/

Da non dimenticare le petizioni che si possono sottoscrivere su:
http://petition.eurolinux.org/index_html?LANG=en
http://swpat.ffii.org/letters/cons0406/index.en.html