nonostante il sole, due ore di palestra, la grappa dopo pranzo, il sigarillo, l’utente fedele che è passato a salutarmi, fix you sparato a palla in cuffia, la giornata non ingrana
dolore dolore dolore dolore dolore dolore dolore dolore
un mostro che mi divora
e dovrei pure lavorare, senza farmi compatire troppo dai colleghi che ormai ne avranno le palle più piene di me

Annunci