Stregata dalla luna

Sdraiata nel letto guardo una luna perfetta, che inghiotte la notte.

Penso che valga la pena di vivere, se posso vederla.

Rammento i versi di una poesia cinese, che leggevo da ragazza, e dice:

“Tutta la notte non potei dormire
per il chiaro di luna sul mio letto.
Udivo sempre una voce chiamare
dal Nulla il Nulla rispondeva: Sì.”

Penso che valga la pena di vivere, se posso ricordarli.