Sostiene Macubu che ha abolito il limbo per avvicinarsi al modo di sentire moderno.

A me pareva che, per avvicinarsi alle questioni morali del nostro tempo, prima del limbo potesse occuparsi di contraccettivi, divorzio, omosessualità, eutanasia, fecondazione assistita, aborto…

Sarà che m’intendo poco di teologia.