Alle 4:40, sveglia, gli occhi spalancati. Ho lasciato il lavoro da solo sei ore.

Rinuncio al sonno, mi rimetto al computer e ascolto 5:55. (Mai canzone fu più appropriata.)

Buona notte, o buon giorno, a seconda dei gusti.

Annunci