Il primo aprile di cinque anni fa mi hai presa in moglie.
Gli amici che avevamo invitato ci telefonavano per chiederci se fosse uno scherzo.
Ma non lo era. E non è stato uno scherzo vivere con me.
Io festeggio ogni giorno il nostro anniversario. Ogni giorno che la vita mi regala per svegliarmi ancora accanto a te.

[Per commentare questo articolo collegati a:
http://filosoffessa.tumblr.com/post/30468672]

Annunci