Ma nonostante il pessimo sapore dell’asfalto, dei gas di scarico, del vino e del whisky, non è questo che ricorderò.

Non è il modo di vivere insano che perseguiamo senza una ragione. E nemmeno l’amaro in bocca di vedersi senza incontrarsi.

Ricorderò il tuo sorriso, invece. Il fumo rotondo nella luce del monitor, le piccole cose che ti circondano ogni giorno, a cui non fai più caso.

Mi cullerò dentro la musica. E nelle immagini di tutte le volte che ti ho avuto con me.

Soundtrack: Brett Dennen, Ain’t No Reason

[Per commentare questo articolo collegati a: http://filosoffessa.tumblr.com/post/18883343]

Advertisements