You are currently browsing the monthly archive for febbraio 2008.

un vuoto che si rimescola
lo sento nascere lo sento crescere
lo sento cambiare
il passato col presente
col futuro
ora non è più tempo per almanaccare
per discutere
per esitare
per avere paura
per smarrirsi

è tempo di fiducia

e io
ho deciso

[Per commentare questo articolo collegati a: http://filosoffessa.tumblr.com/post/27410628]

Annunci

Facevamo a botte:
il modo più semplice
di toccare

E ti sognavo,
la notte,
una canzone in rima
(cuore / amore)

E ancora
non osavo
osar sperare.

7.1.1997

[Per commentare questo articolo collegati a: http://filosoffessa.tumblr.com/post/25927569]

Un nuovo incontro, simile a tanti altri, diverso da tutti gli altri.
Ricordo quelli passati.
Attendo i molti che verranno.

“rinnovamento dei miei giorni / simili gli uni agli altri / differenti gli uni dagli altri // (…) Il miracolo del rinnovamento, mio cuore, / è il non ripetersi del ripetersi.”
Nazim Hikmet, Concerto in Re minore n. 1 di J.S. Bach, da Poesie d’amore, Mondadori, 1963

[Per commentare questo articolo collegati a: http://filosoffessa.tumblr.com/post/25397083]